e-SED nasce come cooperativa di lavoratori il 28/12/2015 per iniziativa di alcuni dipendenti SEDA, con l’obiettivo di non disperdere il capitale di competenze professionali specializzate che negli anni hanno consentito a SEDA di raggiungere importanti quote di mercato nazionale con i propri prodotti e servizi rivolti alla Gestione delle Entrate.
L’11/04/2016 e-SED, con la stipula del contratto di affitto del ramo di azienda di SEDA, raccoglie quindi l’eredità di una realtà nata nel 1976 proponendosi di garantire a tutti i Clienti SEDA la continuità operativa e di riprendere il percorso evolutivo delle soluzioni applicative per mantenere il livello di eccellenza dell’offerta commerciale attiva verso Istituti di Credito ed Enti locali (regioni, province, comuni, consorzi di bonifica, ecc..) per la gestione delle Entrate e della Riscossione.
 
Missione della società è di fornire una gamma completa di software e servizi a Società di Riscossione, Istituti di Credito ed Enti Locali (comuni, provincie, regioni, consorzi di bonifica, ecc.) per la gestione delle Entrate di un Ente.
Per tali mercati e-SED si prefigge di soddisfare le necessità dei Clienti fornendo soluzioni integrate tra loro.
I servizi proposti permettono agli Enti Locali di rapportarsi in modo nuovo con i cittadini semplificando i processi di pagamento, di comunicazione e di informazione.

 

 

Pubblica Amministrazione

Istituti Bancari

Consorzio di Bonifica

SocietÓ di Riscossione



  • Citymat-Entrate (Fase Spontanea)  

     

    “CityMat-Entrate” è un sistema applicativo composto da una serie di moduli software integrati tra loro che consente di gestire tutte le tipologie di tributi ed i servizi a domanda individuale degli Enti Locali (Regioni, Comuni, Province, Multiutility, Consorzi, Associazioni di categoria, etc..).

    Il sistema, per le diverse tipologie di Imposte/Servizi, copre tutte le fasi di governo della Riscossione che vanno dall’acquisizione dei flussi di carico, dei pagamenti da diversi canali, delle diverse tipologie di provvedimenti di variazione del carico (discarichi, note di credito, sospensioni, revoche di sospensioni, rateizzazioni e revoca delle rateizzazioni), riversamento e rendicontazione. CityMat Entrate è composto da una serie di applicazioni software integrate tra loro che consente di gestire tutti le tipologie di tributi ed i servizi a domanda individuale degli Enti locali (Regione, Comuni, Province, Multiutility, Consorzi, Associazioni di categoria, ecc..).

     
     
    Caratteristiche del Sistema
    Tra i prodotti della suite CityMat, il modulo CityMat-Entrate consente la gestione della riscossione delle Entrate degli Enti Locali, con funzioni e servizi modulari, con possibilità di inserire un nuovo ente e/o imposta servizio in totale autonomia.
    Il sistema è multi Azienda e multi Ente; la sua architettura consente l’attivazione di altre Aziende o
    Enti, esclusivamente tramite specifiche configurazioni dell’applicazione; l’accesso web è in totale sicurezza.
     
    E’ consentita la gestione di Entrate con carico, Entrate senza carico ed Entrate per le quali vengono forniti i soli dati anagrafici per poi acquisire pagamenti.
     
             Le Entrate con carico sono generate a partire da flusso contabile e comunicate ai contribuenti nella forma di avvisi corredati di bollettini di pagamento.
             Le Entrate senza carico sono imposte per le quali devono pervenire pagamenti di somme indicate dai contribuenti.
             Le Entrate con i soli dati anagrafici sono relative a versamenti spontanei dei contribuenti per i quali l’Ente comunica i soli dati anagrafici; per queste entrate dovranno pervenire dei pagamenti da parte dei contribuenti; il caricamento dell’anagrafica è utile a monitorare eventuali mancati pagamenti da parte di alcuni contribuenti.
     
     
     
     
    Le Funzionalità
     
    Il sistema consente di fornire direttamente all’Ente o alle Società di Riscossione funzionalità in grado di rendere efficace l’intero processo di Gestione delle Entrate. Con CityMat Entrate possono essere gestiti tutti i tributi ed i servizi a domanda individuale degli Enti locali (Regioni, Comuni, Province, Multiutility, Consorzi, Associazioni di categoria, ecc..) quali: ICI straordinaria, IMU,
    TARES, TOSAP, ICP, Tassa di Soggiorno, Sanzioni Amministrative, Servizi scolastici, Acqua, Luce, Gas, Affitti, Quote associative,
    Bolli auto, Incassi generici senza carico, etc.
     
    Le principali funzionalità del sistema possono essere riassunte in:
             Convenzioni con gli Enti - Consorzi – Ordini
             Acquisizione dei flussi delle liste di carico
             Normalizzazione ed acquisizione flussi non strutturati
             Produzione flussi di stampa di avvisi, solleciti, intimazioni
             Ricerche e bonifica dati anagrafici
             Gestione esiti di notifica
             Gestione delle Riscossioni, con/senza carico da diversi canali
             Gestione dei provvedimenti (Discarichi, Sospensioni e relative revoche, Maggior Rateazioni e relative revoche, Note di Credito)
     
             Riversamento agli Enti beneficiari
             Rendicontazione agli Enti
             Gestione della morosità - liste/flussi per coattivo
     
    Punti di Forza
             Alto livello di parametrizzazione delle Convenzioni per Ente, Servizio ed Emissione
             Acquisizione e Gestione diversificata dei carichi per Ente Servizio
             Personalizzazione delle comunicazioni ai Contribuenti
             Rendicontazioni specifiche per Servizi
             Gestione integrata delle Entrate, finalizzata ad una visione di insieme dei Carichi, dei flussi di cassa e dei rapporti con il cittadino e le imprese del Territorio
     
    I Servizi
    SEDA propone servizi di supporto alla gestione della riscossione volontaria delle Entrate tributarie ed extratributarie degli Enti
     
    Locali, erogabili anche in full outsourcing, con possibilità di integrazione diretta con gli Enti gestiti. L’offerta SEDA prevede tutti i servizi necessari per gestire le problematiche relative alla riscossione delle Entrate degli Enti, tramite un processo unico, con strumenti efficaci per l’Ente e servizi utili per il Cittadino, realizzati attraverso una suite di sottosistemi integrati ed autonomi.
     
    I Servizi consentono di:
             acquisire le diverse tipologie di carichi forniti dagli Enti
             emettere gli avvisi sul territorio personalizzabili per linea di servizio/tributo
             emettere la cartella unica e l’estratto conto per contribuente a consuntivo
             acquisire i flussi d’incasso in multicanalità
             riconciliare gli incassi con i carichi
             gestire in modo integrato ed automatizzato l’intero iter della riscossione (fase spontanea, intimazione/solleciti, ingiunzione, etc..)
     
             rendicontare/aggiornare gli applicativi dell’ente tramite strumenti on-line
             trasmettere le comunicazioni ai contribuenti anche tramite SMS, mail, PEC
             controllare in autonomia la situazione carichi/incassi
             monitorare le proprie entrate
             governare la dinamicità dei carichi (discarico, sospensione, rateizzazione, etc.)
             offrire servizi innovativi al Cittadino/Contribuente il quale potrà:
     
    controllare in multicanalità la propria posizione nei confronti dell’ente disporre di molteplici canali di pagamento.
     
    Punti di Forza dei Servizi
             Estrema flessibilità operativa: possibilità di definire livelli e modalità di servizio personalizzati per soddisfare le diverse necessità ed esigenze degli Enti
     
             Controllo preventivo delle liste di carico fornite dall’Ente con possibilità di rettifica da parte dei singoli uffici competenti, con possibilità di attivare processi di normalizzazione dati in modo massivo, verifica delle anagrafiche, etc..
     
             Quality assurance dei flussi di stampa e supporto al controllo puntuale a campione delle comunicazioni da trasmettere ai contribuenti.

  • Citymat-Entrate (Fase Coattiva)  

    “CityMat-Entrate” è un sistema applicativo composto da una serie di moduli software integrati tra loro che consente di gestire tutte le tipologie di tributi ed i servizi a domanda individuale degli Enti Locali (Regioni, Comuni, Province, Multiutility, Consorzi, Associazioni di categoria, etc..). Il sistema, per le diverse tipologie di Imposte/Servizi, copre tutte le fasi di governo della Riscossione coattiva: acquisizione dei flussi di carico delle quote residue, gestione dei solleciti e delle ingiunzioni, gestione delle diverse procedure cautelative ed esecutive, riscossione in multicanalità, provvedimenti di variazione del carico (discarichi, note di credito, sospensioni, revoche di sospensioni, rateizzazioni e revoca delle rateizzazioni), riversamento, rendicontazione e dichiarazione di inesigibilità.

     
    Con il modulo Riscossione Coattiva di CityMat, l’Ente può attivare la riscossione coattiva delle proprie posizioni residue in modo diretto, mediante il supporto da parte di Seda per le funzioni che l’Ente stesso intende esternalizzare e comunque gestire con l’ausilio di personale esterno.
     
    Caratteristiche del Sistema
     
    Il carico residuo risultante a seguito della riscossione spontanea degli avvisi bonari può essere gestito direttamente dall’Ente con il supporto del personale SEDA, che sarà in grado di personalizzare il livello di servizio e quindi garantire i tempi e le modalità di attivazione delle diverse azioni esecutive cautelative per il recupero dei crediti. Tramite un formulario, parametrizzabile per Ente, vengono definite le regole di gestione delle azioni di recupero dei crediti che consentiranno di individuare l’iter e la tempistica da seguire.

     

    Le Funzionalità
    Il sistema risponde alle seguenti principali esigenze:
     
             Normalizzazione degli indirizzi ed aggiornamenti anagrafici tramite accesso a banche dati standard nazionali e degli Enti stessi (SIATEL, Camera di Commercio, Anagrafe Comunale, ecc...)
     
             Emissione delle Intimazioni, Solleciti pre ruolo e delle Ingiunzioni per tipologie di entrate, con politiche di comunicazione con i contribuenti personalizzabili, al fine di ridurre le quote residue ed avere un rapporto ottimale con il territorio
     
             Acquisizione delle possidenze dei contribuenti morosi
             Gestione del Fermo amministrativo con accesso alla banca dati ACI; tale servizio è totalmente informatizzato con strumenti di monitoraggio e controllo degli atti emessi
     
             Gestione della procedura Terzi “diretta” (art.72 bis); tale servizio è totalmente informatizzato con strumenti di monitoraggio e controllo degli atti emessi
     
             Attivazione altre procedure cautelative ed esecutive quali: Procedura Terzi “Giudiziale”, Procedura Immobiliare, Procedura Mobiliare, Procedura Concorsuale
     
             Documentazione delle quote inesigibili
     
    I Punti di Forza
             Gestione parametrica di un Formulario degli atti dell’azione coattiva
             Gestione di uno scadenzario automaticamente alimentato tramite le regole proprie del Formulario degli atti
             Monitoraggio delle procedure attivate e da attivare
             Gestione automatizzata di procedure coattive, quali Fermi e Presso terzi
             Integrazione con sistemi esterni di gestione di procedure
             Predisposizione del sistema per consentire a soggetti terzi (società specializzate) di operare direttamente nel sistema per la gestione delle procedure esecutive
     
             Sistema di controllo delle comunicazioni di inesigibilità effettuate da soggetti esterni
             Calcolo in tempo reale dell’importo dovuto comprensivo degli oneri e di tutte le spese
     
    I Servizi
    Con il servizio Riscossione Coattiva di SEDA è possibile attivare e gestire in autonomia la riscossione coattiva delle posizioni residue delle Entrate degli Enti Locali in modo diretto.
     
    I servizi offerti consentono di gestire, tramite processi completamente automatizzati, le attività inerenti la riscossione coattiva, quali:
     
             Aggiornamenti anagrafici e normalizzazione degli indirizzi tramite accesso a banche dati standard nazionali e dell’Ente stesso (SIATEL, Camera di Commercio, Anagrafe Comunale, ecc...)
     
             Emissione delle Intimazioni e dei Solleciti anche in modo aggregato per più documenti dello stesso contribuente (Codice Fiscale)
     
             Emissioni delle Ingiunzioni con calcolo delle quote aggiuntive (interessi, spese, ecc..)
             Gestione delle Anagrafiche e delle Notifiche
             Gestione ed analisi delle possidenze di un contribuente con accesso a banche dati esterne (Siatel, ACI/PRA) che interne all’Ente per la determinazione delle proprietà
     
             Emissione dei vari documenti previsti per la procedura Fermi amministrativi con processi totalmente automatizzati, con monitoraggio e controllo degli atti emessi tramite processi di blindatura
     
             Gestione delle diverse procedure cautelative ed esecutive con il supporto di un sistema di gestione dell’iter e delle singole procedure (Presso Terzi, Concorsuali, Immobiliari, Mobiliari, Fermi)
     
             Monitoraggio ed analisi delle partite a contenzioso per il controllo delle procedure effettuate sia nel caso di gestione diretta che nel caso di gestione affidata a Società esterne (Equitalia, Società Privata).
     
             Gestione dei provvedimenti tramite strumento accessibile via web con possibilità di emettere report personalizzabili ai contribuenti con emissione dei nuovi bollettini.
     
             Integrazione con diversi canali di pagamento sia fisici che virtuali quali ATM, Chioschi, Web, Mobile,
             Acquisizione dei flussi di pagamento con gestione degli scarti e della relativa riconciliazione manuale con il carico

     

     

     

     


  • Citymat-Risconet  

    Risconet è una soluzione software che consente all’erogatore del servizio delle Entrate, quali Società di Riscossione, Tesorerie, etc., di rendicontare on-line l’Ente impositore.

    Risconet è un’applicazione Web-Oriented che fornisce un servizio innovativo all’Ente, il quale è in grado di conoscere in qualsiasi momento l’andamento del servizio di riscossione.

    Risconet permette all’Ente di:

    • avere una visione di insieme di tutte le proprie entrate

    • gestire i provvedimenti in tempo reale

    • simulare e predisporre statistiche e report in totale autonomia

     

    Risconet prevede due servizi complementari che rendono il processo di rendicontazione facile e veloce:
    •Rendicontazione Riscossioni
    •Monitoraggio Entrate
     
    Il sistema di Rendicontazione delle Riscossioni permette la visualizzazione in ambiente web sia dei carichi che delle riscossioni, con funzionalità mirate ad una visione puntuale e/o sintetica delle informazioni gestite, consentendo di avere una visione unica delle emissioni sia nella fase spontanea che coattiva. Partendo dal dato aggregato, in base a filtri di ricerca impostati, è possibile accedere alle informazioni di dettaglio. Gli Enti potranno impostare parametri di ricerca, con possibilità di selezioni multiple, che restituiscono viste con l’elenco dei ruoli ed il dettaglio dei tributi relativamente ai carichi, alle riscossioni, ai riversamenti e a tutte le azioni eseguite sul carico stesso, quali Notifiche, Provvedimenti, Azioni Esecutive, Comunicazioni di Inesigibilità.
    L’Ente, in autonomia tramite Risconet, può:
     
    •visualizzare i dati di tutte le proprie Entrate e avere una visione unica delle emissioni e delle riscossioni sia della fase spontanea che coattiva, con analisi degli indici di riscossione, l’elenco delle posizioni residue
    •visualizzare le immagini dei documenti e dei bollettini di pagamento correlate con gli avvisi e gli incassi
    •emettere provvedimenti (sospensioni, rateizzazioni, discarichi, note di credito, ecc…) con possibilità di poter interagire direttamente con il contribuente, emettere comunicazioni e stampe dei piani di ammortamento
    •visualizzare i dettagli delle singole fatture/avvisi con le relative note
    •mantenere un unico prodotto standard di comunicazione tra i diversi uffici e per tutte le tipologie di Entrate di un Ente
     
     
    Il Sistema di Controllo e Monitoraggio delle Entrate consente all’Ente di avere una visione di insieme di tutte le proprie Entrate, anche nei casi in cui, per esigenze organizzative e politiche, la Riscossione dei Tributi/Servizi avviene tramite diverse società esterne e uffici interni.
     
    Il Sistema consente di acquisire informazioni da diverse entità: Ente, Società di Riscossione, Equitalia (Stato della Riscossione), etc. e alimentare una Banca Dati Unica delle Entrate, su cui attivare ilControllo e Monitoraggio delle Entrate.
     
    Partendo dal dato aggregato, in base a filtri di ricerca impostati, è possibile accedere alle informazioni di dettaglio.
     
    Tramite un sistema di “Business Intelligence” basato principalmente sulla tecnologia OLAP, è inoltre possibile avere un cruscotto per il controllo dell’andamento della riscossione e l’analisi dei diversi fattori dell’attività di riscossione, in relazione alla tipologia di entrata, Ente, anno di emissione e di riferimento dei carichi, azioni attivate per il recupero del credito (cautelativa/ esecutiva), etc.

    Citymat-Risconet è una soluzione software che consente all’erogatore del servizio delle Entrate (Società di Riscossione, Tesorerie, …) di rendicontare on-line l’Ente impositore; consente pertanto di fornire un servizio innovativo all’Ente, il quale è in grado di conoscere in qualsiasi momento l’andamento del servizio di riscossione. Permette inoltre all’Ente di simulare e predisporre statistiche e report in autonomia. Prevede due servizi complementari che rendono il processo di rendicontazione facile e veloce:  Rendicontazione Enti e Monitoraggio Entrate.
    Rendicontazione agli Enti permette la visualizzazione sia dei carichi sia delle entrate spontanee delegate alla Società di Riscossione con funzionalità mirate ad una visione puntuale delle informazioni ed una visione di sintesi dei dati.
    Il prodotto è stato realizzato con un concetto di gerarchia che consente, partendo dal dato aggregato, in base ai filtri di ricerca impostati, di accedere all’informazione di dettaglio; ad esempio, partendo dalla situazione del ruolo, si può avere l’elenco delle singole partite e dei tributi, evidenziando lo stato del ruolo con le relative partite saldate e/o residue.
    La visione puntuale è indirizzata agli operatori degli uffici, mentre il dato di sintesi è utile a rispondere alle esigenze della ragioneria ed ai responsabili dei diversi uffici. Il prodotto permette la visualizzazione delle sezioni ICI, Ruoli ed Entrate. 
    Il servizio prevede il trasferimento di parte dei dati dal sistema centrale di gestione a quello periferico (web) con un criterio di aggiornamento periodico definito dalla Società di Riscossione (mensile, quindicinale, settimanale, giornaliero). 
    L’Ente ha la possibilità di scaricare le informazioni selezionate attraverso specifici criteri di ricerca, in formato testo ed importabile in formato Excel.
    Il Sistema di Controllo e Monitoraggio delle Entrate consente di avere una visione di insieme di tutte le Entrate di un Ente anche nei casi in cui, per esigenze organizzative e politiche, la Riscossione dei Tributi/Servizi avviene tramite diverse società esterne e uffici interni.
    Il Sistema consente di acquisire informazioni da diverse entità: Ente, Società di Riscossione, Equitalia, ecc.. ed alimentare una banca dati unica delle Entrate su cui attivare il controllo ed il monitoraggio delle Entrate, anche tramite il prodotto SEDA Citymat-CdG.
    La visualizzazione, sia dei carichi che delle riscossioni, è in ambiente web, con funzionalità mirate ad una visione puntuale e/o sintetica delle informazioni gestite, consentendo di avere una visione unica delle emissioni sia nella fase spontanea che coattiva. Partendo dal dato aggregato, in base a filtri di ricerca impostati, è possibile accedere alle informazioni di dettaglio. Gli Enti potranno impostare parametri di ricerca, con possibilità di selezioni multiple, che restituiscono viste con l’elenco dei ruoli ed il dettaglio dei tributi relativamente ai carichi, alle riscossioni, ai riversamenti ed a tutte le azioni eseguite sul carico stesso, quali Notifiche, Provvedimenti, Azioni esecutive, Comunicazioni di Inesigibilità. Il prodotto è stato realizzato in modo da consentire un utilizzo diversificato in base alle esigenze ed alle caratteristiche dell’utente.
     

  • Citymat-Pagonet  

     

    Interazione con il cittadino/contribuente e portale dei pagamenti.
    Il Portale dei Pagamenti Citymat-Pagonet consente di effettuare pagamenti on-line di qualsiasi natura (tributi, servizi, ticket sanitari, abbonamenti, prenotazioni, rette scolastiche, ecc..); consente anche ai cittadini di visualizzare tramite internet il proprio Estratto Conto, con possibilità di effettuare il pagamento dei documenti.

    Il Portale dei Pagamenti e l’Estratto Conto hanno un ruolo centrale per la visione di tutti i rapporti di un Cittadino con un unico sistema, anche di dati gestiti da diverse Società di Riscossione.

    Le principali funzioni della piattaforma Citymat-Pagonet sono:

    • Pagamento telematico con carte di credito, bancomat, carte prepagate per le posizioni la cui riscossione è gestita direttamente dagli Ente che hanno aderito al sistema di pagamento on-line
    • Visione di tutte le partite indipendentemente dalla fase della riscossione (spontanea/coattiva)
    • Possibilità del cittadino di vedere propri carichi residui, i pagamenti già effettuati e quelli eventualmente ancora da effettuare. I dati sono quelli gestiti con il sistema “Entrate”, “Riscossione Coattiva” e “Monitoraggio Entrate” SEDA o gestiti da altre Società di Riscossione
    • Smaterializzazione del cartaceo con pubblicazione delle immagini degli avvisi su Estratto Conto, sia per i Ruoli che per le Entrate
    • Comunicazione scadenze tramite SMS e/o E-mail.

    La piattaforma Citymat-Pagonet è composta da componenti applicativi modulari integrati fra loro, attivabili singolarmente, in grado di poter offrire la massima flessibilità di livello di servizio, consentendo quindi agli Enti di attivare dinamicamente i servizi in base alle proprie esigenze.

    E’ un sistema multi-ente, multi-canale di accesso e multi-sistema di pagamento e fornisce una soluzione in grado di migliorare ed esemplificare il rapporto tra gli Enti di un territorio (Regione – Provincia - Unione di Comuni) e i Cittadini/Contribuenti.

    La piattaforma Citymat-Pagonet è in grado di fornire dei servizi informativi e dispositivi di pagamento direttamente al Cittadino/Contribuente, gestendo tutte le funzioni che tali servizi richiedono, consentendo anche la fornitura di funzioni di accesso ai sistemi di pagamento attraverso la definizione di interfacce utilizzabili dai portali web di servizi già operanti sul territorio, (ad esempio Portali dei Comune, Provincia, Regione), , potendo sfruttarne l’eventuale identificazione del Contribuente.

    I servizi on-line (informativi e dispositivi) ai contribuenti sono accessibili tramite diversi canali; infatti il sistema che gestisce il portale dei pagamenti è stato progettato ed implementato mantenendo separate le funzioni di visualizzazione, dipendenti dal canale o device, dalle funzioni che estraggono i contenuti da visualizzare. Pertanto i servizi offerti tramite il Portale dei Pagamenti e l’Estratto Conto al Cittadino possono essere acceduti tramite diversi canali tecnologici, quali:

    • WEB
    • Mobile con i terminali di ultima generazione
    • Digitale Terrestre
    • Chioschi Telematici
    • Reti telematiche quali ad esempio ATM, Lottomatica, Federazione Italiana Tabaccai, Supermercati (per i soli servizi di riscossione).

  • Citymat-Otticoweb  

    Gestione informatica delle immagini.
    CityMat-Otticoweb: una soluzione web-based per l’archiviazione ottica delle immagini, per la gestione delle pratiche e per l’integrazione di queste con i sistemi gestionali, compresi i sistemi 3270.

    Citymat-Otticoweb è un applicativo che permette di gestire e visualizzare immagini anche in modo integrato con le form di un sistema legacy.

    Otticoweb offre agli utilizzatori la flessibilità di un sistema facile da utilizzare e da gestire, unito alla potenza di un archivio di immagini sempre on-line semplice da consultare e utilizzare per il normale lavoro amministrativo. Tale potenzialità viene aumentata dalla possibilità di poter fruire del prodotto completamente via web e quindi da qualsiasi punto della propria azienda.

    Otticoweb è dotato di un interfaccia semplice ed intuitiva e quindi diventa un utile e decisivo strumento di lavoro per i dipendenti; tutto ciò per aumentare l’efficienza interna ed il livello di informatizzazione, velocizzare e snellire la comunicazione di informazioni tra uffici magari territorialmente distanti, favorendo un veloce diritto di accesso ai documenti amministrativi da parte dei soggetti interessati, favorendo in più anche la transizione dal documento cartaceo al documento informatico.

    Grazie al proprio sistema di aggancio automatico dei dati presenti su una form e l’immagine ottica è possibile visualizzare immediatamente un documento precedentemente acquisito e tutti i suoi eventuali allegati utili per la gestione di una pratica. Vengono messi inoltre a disposizione dei Web Services al fine di consentire l’integrazione con qualsiasi applicativo gestionale. Grazie alla possibilità di ricerca evoluta che aggrega in modo informatico immagini inserite da transazioni diverse è facilissimo creare dei fascicoli virtuali per soggetto, aggregando tutte le immagini dei documenti a questo associate.

    Grazie a Otticoweb sarà possibile acquisire documenti mediante qualsiasi scanner; prelevare i documenti da file immagine presenti nel proprio PC o nella propria rete aziendale; acquisire dati ed immagini provenienti da flussi interni ai sistemi dell’Azienda o da fonti esterne. Il sistema permette inoltre di gestire varie tipologie di utenti con ruoli più o meno significativi per la manipolazione delle immagini e offre soluzioni avanzate di ricerca, sia per transazioni che per ogni dato presente in archivio.

    Otticoweb gestisce le coordinate fisiche, col fine di reperire l’informazione ottica che si sta visualizzando per agevolare i normali controlli burocratici dei documenti originali, con la possibilità di ristampare il documento in ogni momento da tutte le postazioni di consultazione senza dover ricorrere a fotocopie dell’originale.


  • SUITE  

    SUITE è il Sistema Unificato delle Informazioni del Territorio e delle Entrate     conoscere ed esplorare le informazioni ricavate dal territorio

    un sistema modulare, evoluzione delle pluriennali esperienze dell'azienda, che fonda i propri servizi su una Banca Dati Unica ed integrata che permette di:

    ·     analizzare e visualizzare statistiche tematiche o indici di performance
    ·     supportare l’applicazione più corretta di aliquote e tariffe dei diversi tributi/servizi
    ·     controllare e ricercare possibili sacche di evasione
    ·     costituire una banca dati coerente con il federalismo fiscale
    ·     attivare un rapporto innovativo e semplificato con i Cittadini e le Imprese del territorio
    ·     acquisire, gestire e integrare informazioni da Enti esterni (Agenzia delle Entrate, Agenzia del Territorio, etc) ai fini delle segnalazioni qualificate di cui alla L. 122/2010

     

    SUITE consente di attivare solo i servizi di interesse.
     
    Il progetto, in altri termini, può essere avviato con un numero di banche dati limitato, ma consente da subito di ottenere i ritorni previsti.
     
    Fondamentale è l’integrazione delle informazioni provenienti dagli Archivi Comunali, Agenzia
    Entrate, Agenzia del Territorio e altre entità, al fine di popolare e mantenere aggiornata una banca dati unica che sarà tanto più completa e performante quante più banche dati saranno integrate.
    II popolamento della banca dati unica avviene mediante un processo particolarmente evoluto che consente di normalizzare e bonificare le informazioni via via che queste vengono inserite.
    Inoltre il processo evita la duplicazione delle informazioni, accorpando soggetti ed oggetti attraverso l’uso di algoritmi a base probabilistica di provata efficacia e consente di generare al contempo tutte le relazioni che sussistono tra soggetti ed oggetti.
    Questo permette di esplorare successivamente ogni soggetto (o oggetto) a 36o gradi, valutandolo nella totalità delle informazioni disponibili e ad esso riferibili.

  • GeKob  

    Gestione integrata della riscossione per i consorzi di bonifica.
    La soluzione GeKoB consente di gestire i dati amministrativi e catastali inerenti tutti i servizi dei Consorzi di Bonifica, in modo integrato con il sistema CityMat-Entrate per la gestione della riscossione e tramite la generazione del ruolo su tracciati standard nazionali.

    GeKoB consente di gestire i dati amministrativi e catastali inerenti tutti i servizi dei Consorzi di Bonifica, in modo integrato con il sistema CityMat-Entrate per la gestione della riscossione e tramite la generazione del ruolo su tracciati standard nazionali.

    Una gestione centralizzata di tutti i rapporti con i propri contribuenti consente al Consorzio di Bonifica di avere uno strumento per il controllo dell’andamento delle proprie Entrate ed in particolare di rispondere in tempo reale ai contribuenti, per tutte le problematiche sia relative ai dati catastali che a quelle della riscossione. Una gestione innovativa delle Entrate di un Consorzio di Bonifica prevede di:

    • Migliorare il rapporto comunicativo e di trasparenza con i propri Contribuenti mediante sistemi accessibili tramite web, mobile, call center, con possibilità da parte dei Contribuenti di vedere la propria posizione;
    • Ridurre i tempi di emissione degli avvisi e quindi dei tempi di riscossione e disponibilità delle quote incassate (anticipazione dei flussi di cassa con conseguenti minor oneri finanziari);
    • Poter emettere avvisi conseguenti a variazioni in tempo reale e comunque nei tempi e nei modi decisi dall’Ente
    • Aumentare la percentuale della riscossione sia nella fase ordinaria che nel suo complesso (post fase coattiva);
    • Avere il costante monitoraggio dell’andamento della riscossione;
    • Ridurre i tempi di attivazione della riscossione coattiva;
    • Gestire a livello politico le modalità di recupero del credito anche diversificata per categoria di Contribuente;
    • Avere strumenti di simulazione e previsione della riscossione.

    La soluzione GeKoB risponde a tutte queste esigenze dei Consorzi di Bonifica consentendo di

    • gestire il Piano di Classifica per la determinazione del contributo consortile
    • predisporre il Piano di Riparto Annuale
    • acquisire gli aggiornamenti catastali dall’Agenzia del Territorio
    • acquisire aggiornamenti catastali da segnalazioni utente
    • aggiornare anagrafiche dei contribuenti
    • gestire le richieste dei contribuenti per prenotazioni irrigue, concessioni, variazioni catastali, comunicazioni disservizi. Informazioni, etc
    • gestire dati catastali integrati con i dati cartografici con strumenti di front-end web GIS
    • calcolo e produzione dei ruoli per contributi di bonifica, canone di concessione, altre entrate inerenti i servizi dei Consorzi di Bonifica
    • monitorare gli indici di qualità.


 

e-SED Soc. coop. a r.l.

Sede legale: Piazzale Ciabotti n.8, 60035 Jesi(AN)

Sede operativa: Via Pasquinelli 2/A, 60035 Jesi(AN)

Email: info@e-sed.it

Pec: e-sed@pec.it

Phone: 07312411

Social Us.




Accetta l'informativa sul trattamento dati personali (D.Lgs. 196/2003)

30/12/2016 - Il Sole 24 Ore: Works Bayout, la Seda diventa coop.Leggi qui

 

29/12/2016 - Il Resto del Carlino: L'azienda salvata dai lavoratori punta sui giovani. Leggi qui

 

29/12/2016 - Vivere Jesi: E-Sed, una bella storia da raccontare a Natale: azienda in crisi salvata dai dipendenti Leggi qui

 

28/12/2016 - ANSA: Da Seda a e-SED, societÓ 32 EX dipendenti. Leggi qui

 

28/12/2016 - Corriere Adriatico: I dipendenti diventano soci. L'azienda chiusa adesso risorge. Leggi qui

 

28/12/2016 - QDM Notizie: Brindisi al futuro con un grande lavoro di squadra. Leggi qui

 

28/12/2016 - Il Resto del Carlino: L'azienda salvata dai lavoratori ora Ŕ pronta ad assumere. Leggi qui